Presa in carico dei pazienti cronici: ANED discute la riforma con Regione Lombardia

 

Lunedì 7 maggio Regione Lombardia ha incontrato le Associazioni dei pazienti, per discutere sul delicato tema della riforma riguardante il percorso terapeutico dei malati cronici, invitando ANED tra i relatori ufficiali.

La riforma riguarda le modalità con le quali il Sistema Sanitario deve farsi carico dei pazienti cronici e prevede che tutti i pazienti cronici sottoscrivano un Patto di Cura.

All’ iniziativa, tenutasi presso l’Auditorium Testori di Palazzo Lombardia, hanno partecipato il Presidente ANED Giuseppe Vanacore, il Segretario Generale Emilio Mercanti, il Segretario Regionale del Comitato Lombardia, Mariella Scagliusi, insieme ai due Vice Segretari Regionali, Emanuele Arisco e Vincenzo Irace.

Il Presidente Vanacore nel suo intervento ha sottolineato l’importanza della riforma in corso e la necessità di un monitoraggio continuo, da assicurare con il coinvolgimento attivo delle associazioni dei pazienti, unico strumento per garantire la partecipazione e la segnalazione di bisogni ed eventuali criticità.

Il Presidente ANED ha sottolineato inoltre due elementi da tener presente nella redazione del Piano Assistenziale Individualizzato (PAI), fermo restando la piena libertà del singolo malato di aderire o meno al cosiddetto Patto di Cura:

  • i pazienti in dialisi devono necessariamente scegliere il reparto di nefrologia ove sono seguiti per assicurare una continuità nel percorso di cura; analogamente deve avvenire per i pazienti in terapia conservativa prossimi alla dialisi;
  • il percorso per l’iscrizione in lista di attesa del trapianto deve essere programmato e inserito nel PAI.

Per questi pazienti, spesso, la lunga lista di esami diventa una corsa ad ostacoli; ANED chiede che visite ed esami siano raggruppati, evitando le lunghe liste di attesa, e svolti in tempi mirati.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

ANED

Associazione Nazionale Emodializzati
Dialisi e Trapianto Onlus
Via Hoepli 3,
20121 Milano MI

tel: 02.8057927 fax: 02.864439
email: segreteria@aned-onlus.it

C.F. 80101170159

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi