Alimenti aproteici: Regione Liguria stabilisce finalmente norme per gratuità

La Regione Liguria,  in ritardo di oltre un anno rispetto alle disposizioni del Governo, ha licenziato martedi scorso il regolamento sulle modalità di erogazione gratuita degli alimenti aproteici per i pazienti affetti da insufficienza renale cronica.

Nel corso del Consiglio regionale del 10 aprile scorso, l’Assessore Viale ha confermato che il regolamento che disciplina l’erogazione gratuita degli alimenti aproteici entrerà in vigore fra quaranta giorni,  specificando che il rimborso non ha carattere retroattivo rispetto alla data di entrata in vigore dei nuovi LEA, oltre un anno fa.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi