Arriva la nuova edizione di “Aderisco Perché’, Storie vissute per chi ha una vita ancora tutta da vivere‘ la prima graphic novel per chi ha ricevuto in dono un organo.

ANED ha lavorato da capofila nella realizzazione della seconda edizione di questo progetto, ideato da Argon Srl, per promuovere l’aderenza alla terapia come presupposto per mantenere in salute l’organo trapiantato e recuperare una buona qualità di vita.

Il volume, diviso in cinque storie, racconta diverse esperienze reali, che rappresentano una fonte di riflessione e ispirazione non solo per i pazienti, ma anche per i loro medici e i caregiver.

“Grazie al trapianto, in Italia circa 50mila persone hanno intrapreso un nuovo viaggio nella quotidianità della vita, dell’affetto familiare, del lavoro, degli studi, dello sport, del tempo libero o delle vacanze – ha commentato il Presidente di ANED, Giuseppe Vanacore – Il messaggio che ANED, insieme alle altre associazioni coinvolte nel progetto, vuole diffondere è “Tu hai ricevuto un organo che ti ha ridato la vita, fallo ballare fallo studiare portalo in vacanza, ma ovunque vai ricordati di trattarlo bene: segui le istruzioni ricevute e aderisci alla terapia!”

“Per questo” ha sottolineato il Presidente “In questo volume abbiamo voluto raccontare non solo le storie a lieto fine ma anche, se non soprattutto, le storie di non aderenza, per mostrare quali possano essere le conseguenze. Il rispetto dell’organo ricevuto è fondamentale”.

Il Presidente ANED, Giuseppe Vanacore, insieme ai rappresentanti delle associazioni coinvolte nel progetto

La struttura del libro prevede anche una sorta di ‘libretto di istruzioni’ per ogni singola storia, ideata e strutturata grazie all’ apporto delle associazioni che, insieme ad ANED, hanno creduto nel progetto: ACTI (Associazione Cardio Trapiantati Italiani), AITF (Associazione Italiana Trapiantati di Fegato), EpaC onlusAido (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, tessuti e cellule), le società scientifiche SIN (Società Italiana Nefrologia) e SITO (Società Italiana Trapianti d’Organo), con il contributo non condizionato di Astellas. 

Per avere una copia di “Aderisco Perché – Storie vissute per chi ha una storia ancora tutta da vivere”, scrivi a segreteria@aned-onlus.it o contatta il Comitato Regionale più vicino a te.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

ANED

Associazione Nazionale Emodializzati
Dialisi e Trapianto Onlus
Via Hoepli 3,
20121 Milano MI

tel: 02.8057927 fax: 02.864439
email: segreteria@aned-onlus.it

C.F. 80101170159